1335 kg di rifiuti raccolti durante il Keep Clean and Ride

Si è concluso lo scorso 19 aprile Keep Clean and Ride, l’evento centrale di Let’s Clean up Europe, la campagna europea contro l’abbandono dei rifiuti che terminerà il 30 giugno.

Roberto Cavallo, il rifiutologo e eco-atleta ha attraversato l’Italia partendo da Bari e otto giorni dopo in sella alla sua bici è arrivato a Chioggia. A Padova abbiamo incontrato Lucia Cuffaro, conduttrice di Uno Mattina in Famiglia e ci ha accolto in Piazza delle Erbe all’arrivo l’on. Barbara Degani. Infine il giorno seguente ha tagliato il traguardo insieme a Roberto Cavallo e a Roberto Menicucci, il suo personal trainer, la medaglia olimpica Francesca Fenocchio, campionessa di handbike alle Paralimpiadi di Londra nel 2012. Ad accoglierli centinaia di studenti che hanno ripulito la spiaggia dai numerosi rifiuti abbandonati partecipando all’azione di pulizia del territorio organizzata insieme al Gruppo Veritas.

Sono stati otto giorni densi di appuntamenti e di attività di sensibilizzazione della popolazione a partire dai più piccini che grazie all’ampia adesione delle amministrazioni comunali e delle scuole abbiamo potuto coinvolgere in attività di pulizia del territorio.

Ecco qualche numero che può essere d’aiuto a comprendere l’entità del progetto, abbiamo raccolto 62 kg di imballaggi in vetro, 87 kg in plastica, 13 kg metallici, 97 kg di carta, 17 kg di metalli e 1057 kg di indifferenziato per un totale di 1335 kg di rifiuti.

«L’obiettivo che ci eravamo prefissati fin dall’inizio per questa edizione di Keep Clean and Ride – sottolinea Roberto Cavallo – era quello di accendere ancora una volta i riflettori sul fenomeno del littering e dell’abbandono dei rifiuti, incentrando il percorso sugli ecosistemi montano e marino, consapevoli del fatto che il 70% dell’inquinamento dei mari ha origine nell’entroterra. Se continuiamo così nel 2050 ci sarà più plastica che pesci nei nostri oceani, come dimostra una recente indagine di alcuni ricercatori statunitensi, che ha riscontrato tracce di plastica nell’83% di acque analizzate, a conferma di come sia ormai entrata nella catena alimentare».

Keep Clean and Ride ha i patrocini nazionali del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dal Senato della Repubblica e dalla FIAB – Federazione Italiana Amici della Bicicletta.

L’iniziativa è stata resa possibile grazie al sostegno del main sponsor Greentire e di Go Rent, Eso – Eso Sport Bike, Mercatino, Fise Assoambiente, Assobioplastiche (in collaborazione con Polycart e Umbraplast), Eurosintex, Comieco, Ricrea, Corepla, Coreve, Gruppo Veritas ed E.R.I.C.A. Soc. Coop. oltre ai partner tecnici Cicli Mattio, Montura, Alba Fisio e Bike Therapy e con il supporto del Comitato promotore nazionale della SERR (Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti) composto da Comitato UNESCO, ANCI, Utilitalia, Legambiente e Città Metropolitane di Roma Capitale e di Torino. Tv ufficiale dell’evento è Ricicla Tv.

Sul nostro canale Youtube, puoi trovare ulteriori info sul #KCR18 https://www.youtube.com/playlist?list=PLsr8wJx8A2dx7pQyVqQsuplLDGTBqx-yg

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *